Vino & Design - Importazione e distribuzione vino e distillati | Domaine Moreau-Naudet
423
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-423,cookies-not-set,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-6.9,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
CATEGORIE

Vino > Francia > Bourgogne

Domaine Moreau-Naudet

Producono vino per conto loro dal 1992. La cantina è stata acquistata e ampliata nel 1996.
Questa azienda, con il giovane proprietario molto dinamico Stephane Moreau, produce vini tipici dello Chablis. Per scelta personale fa la raccolta una settimana prima degli altri produttori. Così ottiene vini più freschi, ancora meno grassi.
Sono vini con una mineralità bellissima, oltre che con un livello interessantissimo di acidità e struttura.
Il produttore usa solo barrique usato. Alla domanda ”Come è possibile, compri barrique usato?” lui spiega che compra ogni anno barrique nuovi. In questi barrique mette il vino che vende sfuso. In questo modo toglie al barrique il sapore del barrique nuovo! Questo è davvero un bell’esempio di un produttore con una grande passione per il suo vino. Per rispetto verso la tradizione usa barrique, ma non vuole che essi diano sapore al suo vino: infatti, nel suo vino non si sente barrique.
21 ha. in produzione.
Produzione 95.000 bottiglie.
Terreno : molto calcareo e argilloso.
Stephane Moreau in generale non usa prodotti chimici nei vigneti; ne fa ricorso solo se è strettamente necessario (lutte raisonnée). I suoi vini hanno tutti una mineralità interessantissima,
in combinazione con una grande struttura e acidità.

Petit Chablis

100 % Chardonnay (Questi vini vengono prodotti nel plateau ai confini con la zona originale. Il terreno contiene calcio ma anche tanta sabbia. Da bere entro 3-4 anni. No barrique).

Chablis

100 % Chardonnay (Terreno calcareo e argilloso. Profumo e sapore di burro e minerale. Ha una bellissima acidità. Viene anche chiamato “acqua per le ostriche” perché è ideale con le ostriche. No barrique).

Chablis “Montmains” 1er Cru

100 % Chardonnay (Terreno argilloso. 1/3 ha 12 mesi di barrique usato. Burroso con una bellissima sapidità e mineralità. Acidità più alta del “Vaillons”)

Chablis “Vaillons” 1er Cru

100 % Chardonnay (Terreno calcareo. 1/3 ha 18 mesi di barrique usato. Leggermente burroso, elegante ma con una mineralità ‘spaziale’. Acidità più bassa del “Montmains”)

Chablis “Valmur” Grand Cru

100 % Chardonnay (Produzione molto limitata e raramente disponibile. Grandissimo vino da invecchiare. Terreno calcareo. 10 mesi in barrique usato)