Vino & Design - Importazione e distribuzione vino e distillati | Domaine Tortochot
503
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-503,cookies-not-set,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-6.9,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
CATEGORIE

Vino > Francia > Gevrey-Chambertin

Domaine Tortochot

12 Rue de l’Église
21220 Gevrey-Chambertin

www.tortochot.com

Domaine Tortochot

Il Domaine Tortochot contiene dentro di sè tutti gli elementi che guidano la filosofia del nostro progetto finages de Bourgogne. L’attività viticola della famiglia nel prestigioso comprensirio di Gevrey è certificata da oltre 200 anni, durante i quali i Torcohot hanno respirato, vissuto e guidato ogni accadimento storico sociale e vitivinicolo del Finage… questo li ha portati nei secoli, a selezionare delle piante di Pinot Noir, che portano il nome di antenati familiari nonchè ad arrivare a possedere parcelle formidabili e storicamente di certificata qualità su molti dei più prestigiosi climats di Gevrey-Chambertin.
Alla guida del Domaine oggi si trova una donna determinata e talentuosa che alla fine degli anni 90, dopo una lunga esperienza, manageriale nel settore della gestione d’impresa, ha deciso con maturità e consapevolezza di voler raccogliere l’eredità di suo padre Gabriel nel celebre Domaine…
A piccoli passi, ma senza incertezze, Madame Tortochot ha perfezionato con femminile rigore i vini del Domaine, nel frattempo divenuto interamente biologico, dando vita a Gevrey-Chambertin dall’espressività raffinata ed elegante con una forte personalità. Il Domaine ha la chance di poter proporre un incredibile ventaglio di Premier Cru e Grand Cru. Ma anche a livello di vini di Village le parcelle vengono vinificate e imbottigliate singolarmente a testimonianza della fortissima volontà di voler arrivare al cuore espressivo di ogni singolo climat. Il Domaine fa parte dei Vigneron indipendent.

Sono dei Pinot Noir dalla fortissma personalità, di solida struttura e con un naturale patrimonio tannico che li rende piuttosto austeri in gioventù ma con un potenziale di longevità unico. Pinot Nero di corpo e cuore.